Search
Generic filters
Filtra per Tipo di Account
amministratore_del_cimitero
fiorai_giardinieri
identita_funebre_digitale
identita_funebre_digitale_animali
legale
marmisti
necroturisti
operatore_funebre
operatrici_funebri
rivenditore
sanitari
stampa
utente
Filter by content type
Contenuti Social
Utenti
Search
Generic filters
Filtra per Tipo di Account
amministratore_del_cimitero
fiorai_giardinieri
identita_funebre_digitale
identita_funebre_digitale_animali
legale
marmisti
necroturisti
operatore_funebre
operatrici_funebri
rivenditore
sanitari
stampa
utente
Filter by content type
Contenuti Social
Utenti
Foto del Profilo
0 di 5
0 Valutazioni

Onoranze Funebri Mirandola Polistena - dal 1860Offline

  • Filippo-Polistena
  • Operatore Funebre
  • Il 25 Marzo del 2009, all’età di soli 41 anni, moriva Giovanni Parisi.

    Rappresentò l’Italia ai Giochi olimpici estivi di Seul 1988 dove vinse la medaglia d’oro nella categoria pesi piuma, battendo in finale il rumeno Daniel Dumitrescu per KO al primo round.

    Passato tra i professionisti, diventò per la prima volta campione mondiale dei leggeri battendo Altamirano a Voghera il 25 settembre 1992. Difese il titolo due volte, rinunciandovi per passare ai superleggeri e tentare l’avventura americana. L’8 aprile 1995 sfidò Julio César Chávez a Las Vegas per la corona WBC, perdendo ai punti.

    Tornato in Europa, riconquistò nel 1996 la corona mondiale WBO battendo Sammy Fuentes a Milano. Nel 1997 combatté contro Nigel Wenton a Vibo Valentia. Mantenne il titolo per due anni e cinque difese, fino alla sconfitta con Carlos “Bolillo” Gonzales a Pesaro nel 1998.

    Due anni più tardi, nel 2000, tentò la conquista della corona mondiale nei welter ma perse contro il detentore, il portoricano Daniel Santos. A causa di un infortunio alla mano stette per circa due anni lontano dal quadrato, tornando a combattere nel 2003 contro Louis Mimoune.

    Intorno alle 20:40 di quel fatidico giorno, mentre viaggiava con la sua auto sulla tangenziale di Voghera, si scontro frontalmente con un furgone che trasportava materiale elettrico. Il Campione, originario di Vibo Valentia, è morto sul colpo.

    Successivamente alla scomparsa, gli venne intitolato lo stadio di Voghera. Il 7 maggio del 2016 venne posato avanti allo spazio di Voghera Boxe un monumento in sua memoria progettato e realizzato dallo scultore pavese Antonio De Paoli.

ONORANZE FUNEBRI MIRANDOLA POLISTENA - DAL 1860

Filippo Polistena, fondatore della Polistena Human Criopreservation e di Onoranze Funebri Mirandola, è un imprenditore che opera ormai da anni nel settore delle onoranze funebri e delle creazioni floreali, continuando il business di famiglia. E' il primo a introdurre in Italia la pratica della crioconservazione, attraverso gli accordi con l'azienda russa KrioRus. Attualmente offre servizi nei tre settori sopracitati, grazie a un'ampia sfera di collaboratori nazionali e internazionali.

------

Sede di Mirandola (MO)

------

Sede di Vibo Valentia (VV)

Media

Abilità

Disbrigo Pratiche Burocratiche
100%
Trasporti Internazionali
100%
Preparazione Marmi
100%
Allestimenti Floreali
100%
Ibernazioni
100%
Preparazione Salme
100%

Contatti

Foto del Profilo
Luca
@luca-farina
Foto del Profilo
Amalia
@amalia
Foto del Profilo
Gabriele
@infocimiteri-online

Telefono

0535 664472 - 370 321 0052

Profili Social

• ACCEDI •

Per continuare con la visualizzazione della pagina, dovrai prima effettuare l'accesso.

•••••••••••••••• se preferisci  ••••••••••••••••

ACCEDI CON UN PROFILO SOCIAL

A fini statistici e per il migliorare l’esperienza di navigazione su Cimiteri.Online, viene fatto uso dei cookie. Proseguendo con la navigazione, dichiari di essere consapevole e d’accordo con l’utilizzo di tali tecnologie, ai nostri Termini d’uso  e alle Politiche sulla Privacy. In caso contrario, ti invitiamo ad interrompere qualsiasi attività su Cimiteri.Online, ivi compresi i Cimiteri Digitali, il Marketplace, la preparazione dei manifesti funebri online e tutte le altre pagine che costituiscono questo sito.